Da / 29th settembre, 2011 / venezia turismo / No Comments

cefabiot.

buy womens viagra pay mastercard

Il Ponte dei Sospiri ottenne questo nome nell’ Ottocento, poichA? si pensava che i prigionieri che da questo ponte transitavano andando dai tribunali alle prigioni, guardando fuori la meravigliosa veduta sulla laguna e sull’isola di San Giorgio, sospirassero sapendo che probabilmente non avrebbero mai rivisto la luce del sole. Al centro della facciata in pietra d’Istria si nota lo stemma del doge Marino Grimani, sotto il cui dogato il ponte fu costruito, sormontato da un rilievo raffigurante la “Giustizia”.

cipla

medicina mas barata que la cialis.


Leave a Comment